LYCEUM

Lyceum è Rivista culturale e didattica. Che riesca a proporre un metodo nuovo di interpretazione della realtà e del mondo della comunicazione. Un metodo che non parta da verità precostituite, ma da scoperte realizzate fra tentativi ed errori, seguendo una navigazione, forse difficile e accidentata, ma probabilmente più gratificante e suggestiva.

Nata nel 1992, è giunta a oltre 50 numeri di natura semestrale, contiene articoli e saggi di collaboratori: quali studenti e docenti del nostro liceo ma anche di altre istituzioni e di Università italiane e straniere.

Dal 2003 questa sezione è riservata a saggi ispirati a un Manifesto di idee e di valori, dedicato al “Liminarismo”, orizzonte di valori che tende a fare emergere il carattere fondante dell’alterità da rispettare, della scoperta da tentare, del limite da conoscere, della soglia da oltrepassare.

Il successo è andato oltre ogni più rosea speranza. Negli USA un validissimo studioso del nostro Rinascimento, il Prof. John Mc Lucas, ha per primo diffuso nella sua Università di Towson a Baltimora il testo del Manifesto, traducendolo in americano e invitando altri intellettuali a elaborare studi in chiave liminaristica. Poi l’attenzione di alcuni docenti polacchi e danesi ed ancora l’interesse di autorità e scrittori egiziani e infine l’invito a lavorare sui rapporti fra cultura italiana e cultura araba da parte della Prof.ssa Maria Albano dell’Università di Macerata. Su questi temi molto congruente è una splendida e spiazzante “Lettera a Dio” del Prof. Franco Cardini dell’Università di Firenze, apparsa nel numero 32 della Rivista.

Ma Liminarismo può significare anche il necessario incontro fra ragione e passione. Una mentalità “di confine” cerca e progetta, scommette e rischia, sogna e realizza.

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi